venerdì 31 gennaio 2014

Voglio sentirmi usata!!! Cofanetto trucco Pupa Doll

Ciao ragazze,
vi ricordate di questa rubrica con nome assurdo che avevo inventato mesi orsono dell'anno scorso? Se la risposta alla domanda è NO non vi allarmate, è tutto regolare, non me la ricordavo io stessa, tanto che son dovuta andare a "ripassarmi" le "regole". Ora il fatto che le avessi inventate io stessa rende il tutto piuttosto patetico, ma se fingiamo tutti quanti che invece è normale mi sento più serena :D.
Abbandonata la Artist della Mua delle 3 precedenti puntate, questa volta ho riesumato la Pupa Doll, spero di non offendere nessuno definendola la palette/trousse/cofanetto trucco (come lo definisce Mr. Pupa) più inutile della storia, della MIA storia palettosa perlomeno...
Rientra nei regali di Natale makeupposi ricevuti lo scorso anno (lo so che a caval donato non si guarda in bocca, ma siccome sono una brutta persona ci guardo, anche perchè non ritengo sia colpa di chi me l'ha regalata), ve la presentai QUI.
Dopo un tiepido entisuasmo iniziale per il formato facilmente trasportabile è finita nel totale oblio del mio mondo makeupposo, per uscirne nel Natale 2013 in cui mi sono resa conto di averla usata in un intero anno di 12 lunghi mesi da 30/31 giorni l'uno per un totale di 365 giorni, quelle 2-3 volte (arrotondando in eccesso).
Eccola qui nella versione chiusa e aperta in tutto il suo splendore (mh?!? Per dire...):


Vorrei far notare lo scaldaloso fatto che su 9 cialde totali, 5 sono di lucidalabbra, più della metà insomma, carissimo Mr. Pupa, ne bastava anche una, se proprio doveva.
Insomma diciamo che non c'era molto spazio per lo "sbizzarrimento", ho comunque cercato di realizzarci un makeup abbastanza nelle mie corde, sfruttando al massimo quel poco che offre, cercando di accontentarla e farla sentire usata  :D credo che lo ripeterò altre volte e spero di dare un utile suggerimento in particolare a quelle fortunate (mh?!?...Per dire) di voi che hanno la palette e non sanno cosa farci :D.

Il makeup occhi che ho realizzato è questo:


(Il capello egocentrico non manca mai)

 Come si nota è abbastanza semplice, a prova di ciompe (quale sono chiaramente), come direbbe Clio. Facendo riferimento alla foto seguente vi riassumo il PROCEDIMENTO:
- Ho applicato il giallino pallidissimo/beige leggermente giallognolo (A) sulla palpebra mobile, mentre il rosa confetto pallidissimo anche lui (B) su quella fissa.
- Con il borgogna (C) ho realizzato una linea di eyeliner, mi sono aiutata tamponando il pennellino con una salviettina bagnata per cercare di rendere la polvere (tutte e tre le cialde degli ombretti sono in polvere) più compatta e scrivente. Il colore di questo ombretto a mio parere è molto bello, ed è reso ancora più particolare dalla presenza di mini glitter argento, che vi faranno bestemmiare in lingue conosciute e non durante la fase di struccaggio perché invaderanno l'interno dei vostri occhi e vedrete le stelle...Questo almeno è quanto succede a me quando lo uso.
- Per dare luce, sulla palpebra fissa ho dato una passata di gloss trasparente-giallognolo (D) (dovrò pur usarli in qualche modo questi utilissimi gloss).
- Sotto la rima interna (partendo dall'esterno e proseguendo fino a metà) ho steso con un pennellino sottile un po' di A.
- E ho completato con matita nera e mascara, unici due elementi esterni alla palette!


Per le guance ho usato il blush E, ovvero un marroncino biscotto molto carino, peccato che la cialda abbia una forma odiosa e sia minuscola, quindi prelevarla con il pennello da blush non è l'impresa più agevole del mondo.
Per le labbra invece il gloss F, un rosso con microglitter che mi sta malissimo! Tuttavia il colore fa perfettamente pendant con la spaccatura all'angolo della bocca e il rossore tutto intorno al piercing causati dall'unico giorno all'anno di tramontana che c'è stato -_-.
Questo è il risultato finale:


Scusate per l'espressione da ebete anche un po' snob e per i colori pessimi di tutte le foto del post ma piove da settimane ed è prevista pioggia ad oltranza (allegria!!!!!!!!!!!!!)
Che ve ne pare?
Avete la stessa palette e siete riuscite a realizzare altri makeup decenti? Oppure avete qualche consiglio da darmi (che non ne preveda lo smaltimento possibilmente, a quello ci avevo già pensato ma mi dispiace :D)


38 commenti:

  1. amihaaaaaaaaaaaaaa se non smette questa pioggia...e questo tempo senza luce..oltre ad uscire in canoa....non ho modo di riaggiornare il mio blog...
    intanto ti dico che ho "LA RICETTA" detto questo....il make up mi piace..lo trovo luminoso..e fresco...forse le labbra devi accentuarle e colorarle di piu'...e non è vero che hai l'espressione a ebete...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Evvai Habemus ricettae :D, dobbiamo aggiornarci allora, domani? (Ti direi ora ma sto per andare a fare un giro lavatrici & co....In canoa -_-)
      Hai ragione, le labbra con quel gloss son pessime, ma fino a quando non mi passano questi arrossamenti vari ed eventuali preferisco tenerle naturali o giù di lì!

      Elimina
    2. si dai domani va benissimo anche via whats:) e non sono pessime....pero' piu' accentuate saresti ancora piu' luminosa:)

      Elimina
    3. proverò a seguire il tuo consiglio non appena mi guariscono le labbra :)
      A domani bella mia!

      Elimina
  2. Non compro una trousse Pupa da anni... il risultato finale è comunque carino ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e fai bene ahahahah, a me le regalano più o meno ogni Natale, di mia volontà ammetto che non le prenderei. Grazie per il complimento ^^

      Elimina
  3. anche io ho una palette del genere e l'idea di mettere il gloss sulla palpebra è super! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh come dicevo in post, in qualche modo dobbiamo usarli :D io sulle labbra non li uso quasi mai, le ho piccole e mi sembrano ancora più piccole con il gloss (anche se teoricamente dovrebbe essere il contrario)

      Elimina
  4. Sei decisamente perseguitata dai gloss delle palette Pupa :D E' bello il colore del blush E, però quella cialda potevano farla un po' più grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah esatto Sara, aiuto!!!
      Il blush è anche molto discreto, o comunque modulabile, peccato che ogni volta ci litigo per prelevarne una quantità sufficiente -_-

      Elimina
  5. Ma che espressione da ebete?! Sei troppo carina invece!

    RispondiElimina
  6. N e uscito un bellissimo trucco :) e tu hai la faccia troppo dolce ;) bacione

    RispondiElimina
  7. E' bellissimo il borgogna!! Io terrei lui e butterei il resto!! No, sto scherzando! :-)
    Sono colori molto tenui, ma secondo me utilizzabili, magari viene un trucco delicato da mattina... E i gloss puoi mixarne due insieme, così risolvi il problema dei colori che non ti piacciono e li finisci prima (ok, mi sto arrampicando sugli specchi...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahhaha Pamela, tranquilla la pensiamo allo stesso modo, io salverei solo borgogna e blush :D
      Devo ammettere che l'idea dei gloss è ingegnosa, magari viene fuori qualche colore interessante (illusa :D!)

      Elimina
  8. Ma che bello il risultato finale!

    RispondiElimina
  9. I miei cofanetti Pupa sono sempre rimasti intonsi. Li trovo decisamente scomodi e inutili quei gloss. Nonostante questo sei riuscita a realizzare un bel trucco. Il borgogna è davvero bello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La pensiamo allo stesso modo...Magari mettessero altri ombretti al posto di quegli inutilissimi lucidalabbra per dodicenni -_-!!!!!!
      Grazie per i complimenti sul trucco *_*

      Elimina
  10. Sei stata fin troppo brava se si considera che hai praticamente usato solo quella palette...non capisco perchè Pupa si ostini a produrre queste palette anni 80 che non piacciono a nessuno.Perchè non fa come Kiko e fa palette decenti o mette insieme set di matite e smalti per natale? ..Eli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elisa ^_^! Mah guarda davvero non capisco neanch'io, quando l'anno scorso uscirono le Pupart (palette semplici nella forma e nel contenuto, solo ombretti) pensai "Sempre sia lodato, finalmente Pupa ha capito"...Invece fu solo una parentesi X_X"

      Elimina
    2. Io sul serio non capisco perchè non facciano un indagine di mercato e non capiscano che ste palette andavano bene negli anni 80,forse nei 90 ma ora 2014 non le vuole nessuno !!! :(

      Elimina
    3. Forse piacciono alle ragazzine? Ma non ne sarei neanche sicura visto che le dodicenni di oggi si truccano più pesanti di me che ne ho 30 di anni O_o quindi i gloss temo che non li apprezzino nemmeno loro...

      Elimina
  11. Devo dire che queste palette non mi ispirano molto, però il risultato finale è molto bello^^ un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah non ti biasimo, non ispira nemmeno a me, grazie per il complimento ^^

      Elimina
  12. Mi hai fatto morire dal ridere xD LOL
    Dai pero'... il makeup che hai fatto e' bellino! *_* a me piace...
    Sono una tua nuova follower, sara' un piacere seguirti da oggi :* a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Barbara ^^, lieta di averti fatta divertire :D e grazie mille per i complimenti sul makeup!

      Elimina
  13. i confanetti della Pupa sono tanto belli ma poi a me rimangono sempre in un angolo!
    Nameless Fashion Blog
    Nameless Fashion Blog Facebook page

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stessa cosa che succede a me, per questo ho ideato la rubrica, mi dispiace che vadano buttati senza averli usati :(

      Elimina
  14. Ahahahah, oddio, muoio.
    Questi abusi edilizi potrebbero essere usati ampiamente... come zeppe per i tavoli azzoppati, come soprammobili, come giochini per i bambini piastricciosi.
    Insomma, non per il trucco. Le adoravo (quando avevo 14 anni) e, negli anni, ne ho collezionate davvero tante. Ho smesso di usarle quando ho iniziato a truccarmi. ahahahah. Ma poi, parliamone, davvero: quale adulta sana di mente abusa così tanto di lucidalabbra, sinceramente?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. muahahahha mi hai dato un'idea, potrei regalarla alla mia nipotina di 1 anno e 1/2 :p
      Comunque ragazze qua è grave, dobbiamo fare un appello al Mr. Pupa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      Elimina
  15. Io sì che me la ricordavo questa rubrica! E' un ottimo modo per utilizzare prodotti finiti nel dimenticatoio, brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro, sono contenta che te la ricordi *_*!!!

      Elimina
  16. Anch'io mi ricordavo la rubrica per il titolo adattissimo che hai scelto :) anch'io ho pensato di fare una cosa simile così da utilizzare piano piano tutti i prodotti :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, troppo carine mi fate commuovere <3

      Elimina
  17. Ahhh come ti capisco, ho ricevuto ed ho ancora due cofanetti pupa, sono carinissime... ma da guardare, perché i pochi colori che ci sono e la quantità di gloss (come hai fatto notare) la rende quasi inutilizzabile, di certo non posso portarmela dietro e contare solo su di lei per un trucco completo...

    Erica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto hai centrato il problema...Se sono a casa e ho voglia di troccarmi e prendere seimila prodotti oltre alla trousse Pupa ok, diversamente se vado di fretta, non ho voglia, devo fare ritocchi ecc. ecc. diventano completamente inutili o quasi!

      Elimina