venerdì 18 settembre 2015

Semaforo Review: Extreme Matt foundation Pupa, Inflaillible Gloss L'Oreal 407

E dopo avervi spiegato i motivi della mia assenza, eccomi qui tornata a tutti gli effetti con un post serio (?!?). Propongo una semi-semaforo, nel senso che le mie Semaforo Review in genere parlano brevemente di più prodotti, mentre qui parlo un po' più approfonditamente di solo 2 prodotti.


EXTREME MATT PUPA POWDER FOUNDATION: SEMAFORO GIALLO

Ho acquistato questo fondotinta in fase di totale crisi e disperazione per la storia d'aMMore finita male con la BB So' Bio Etic (QUI la puntata precedente di questa struggente love story). Tutto ciò che cercavo in quella fase era opacità, quindi mi son messa a cercare review varie ed eventuali di qualche fondo che potesse fare al caso mio e appena ho letto le due parole magiche che compongono il nome di questo fondotinta: EXTREME MATT non ho capito più niente, ho deciso seduta stante che sarebbe stato lui il prescelto!
Fin da subito però devo dire che non ci siamo presi tantissimo, troppe incompatibilità...
Non che sia un cattivo fondotinta, ma non fa per me.
Analizziamo il prodotto partendo dalla definizione di Mr. Pupa: Fondotinta compatto polvere effetto opaco naturale.
Su "fondotinta compatto polvere" ci siamo, è un fondotinta compatto in effetti e mi piace molto la consistenza quasi impalpabile della polvere, perfetta da prelevare e stendere sul viso con la spugnetta in dotazione nel vano inferiore (unico metodo a mio avviso valido, ho provato con le dita e con pennello ma la spugnetta vince a mani basse); apro a questo proposito la parentesi "packaging": elegante, moderno (superficie esterna specchiata), igienico e superpratico (comprensivo di specchietto interno), chiusa parentesi.
Su "effetto opaco" ci siamo un pochino meno, sulla mia pelle accade che appena lo stendo effettivamente dona opacità e minimizza i pori, però è un effetto che su di me (sulla mia pelle GRASSA) non dura a lungo, non più di un paio d'ore con temperature sopportabili, mentre con il caldo boia che ha fatto tutta l'estate e che sta simpaticamente continuando (piovono madonne) inizia a lucidarmi molto prima.
Infine "naturale" confermo che dà questo effetto (attenzione, non stiamo parlando di inci, ma di effetto), che sarebbe anche una bella cosa se non fosse che io un po' di roba da nascondere ce l'ho e lui se ne lava le mani, non è assolutamente modulabile.
Ho comprato questo fondo a giugno appositamente per l'estate e da quando ho iniziato ad abbronzarmi e la mia pelle ha iniziato ad usufruire dei benefici del sole (leggi -brufoli spariti come per magia-) mi sono trovata bene (anche perché il colore è leggermente più scuro del mio incarnato non abbronzato), però credo che a breve (leggi -brufoli ricomparsi come per magia-) dovrò cercare un nuovo fondotinta per la stagione A/I che sia più coprente e più resistente alla forza prorompente di lucidità e poroni (se avete consigli ovviamente sono ben accetti, per ora sto seriamente valutando l'acquisto dell'Infaillible di L'Oreal). Se avete poche imperfezioni da celare, una pelle non particolarmente grassa, ma nemmeno troppo secca (nelle mie zone più secche crea l'effetto polveroso) e cercate un fondotinta per uniformare l'incarnato con packaging pratico, questo qui è perfetto per voi. In tutti gli altri casi lasciate perdere, anche perché il prezzo non è che sia molto friendly (io l'ho pagato in offerta intorno ai 17.00 €, il prezzo pieno credo sia circa 20.00 €).

GLOSS INFAILLIBLE L'OREAL 407 SMOKE ME UP: SEMAFORO VERDE


Avete presente quando vedete una cosa che vi piace a tal punto da diventare quasi una specie di ossessione che vi tormenta fino a quando non riuscite ad avere l'oggetto del desiderio tra le vostre mani? Ecco, a me a volte capita, per fortuna mi pongo dei limiti in base al mio budget altrimenti sarei sul lastrico già da tempo, comunque questo è quello che è successo con questo gloss. Mi è capitato di vedere su qualche rivista la pubblicità di questi nuovi (all'epoca) gloss Infaillible di L'Oreal e i miei occhi si sono illuminati di immenso quando hanno visto quello che nella suddetta pubblicità rappresentava la categoria MAT, così dopo una estenuante ricerca sul web ho scoperto la sua identità (n. 407 Smoke me up) e ho iniziato a cercarlo. Vi risparmio i dettagli della noiosa e lunghissima trafila della ricerca (avrò girato almeno una quindicina di negozi dove c'erano mille colori, tranne quello che cercavo, in un'Acqua e sapone ero convinta di avercela fatta, finché la cassiera non mi ha fatto notare che avevo preso il tester -_-) e arrivo direttamente alla fase di estremo gaudio: quando l'ho trovato/provato! Vi dico da subito che è stato il mio prodotto labbra dell'estate, quello che ho usato di più e che mi ha dato maggiore soddisfazione, quindi già si capisce che mi è piaciuto. Lasciate che ve lo racconti un po':
la texture è cremosa, molto meno liquida e appiccicosa di quella standard dei gloss
la coprenza, al contrario dei gloss, è molto alta
il finish nonostante appartenga alla categoria Mat non è completamente opaco, lo definirei semi-opaco.
l'applicatore è a spugnetta, ma con una innovativa forma che mi ha conquistata: riesco a stenderlo decentemente senza sbordare e assumere sembianze da Sbirulino.
ha un piacevole odore fruttato
...Possiamo sorvolare sul colore? No che non possiamo Sakura, stai parlando di un prodotto in cui il colore ha almeno il 50% dell'importanza, impegnati e cerca di trovargli una descrizione accettabile. Ho letto da qualche parte che è definito un color vinaccia. Non sono completamente d'accordo, il vinaccia me lo immagino più scuro, questo lo definirei un lampone, lampone che va più sul fucsia che sul rosso però. (Abbiate pietà di me, ho cercato di recuperare con lo swatch).
Un ultimo accenno sulla tenuta, il prodotto resta cremoso per tutto il tempo che lo tenete su, non si asciuga come farebbe una tinta, quindi fintanto ci uscite, parlate, state composte ci siamo, ma se osate mangiare o anche solo bere qualcosa se ne va allegramente in giro per tutta la faccia in maniera oscena. Sakura però, di certo non si arrende davanti a questo tipo di difficoltà,
perciò ha trovato un trucchetto che le permette di ingozzarsi e bere come se non ci fosse un domani facendo restare il colore perfettamente al suo posto, rendendo al contempo il finish completamente opaco: per compiere la magia basta, dopo averlo applicato per bene, "baciare" a stampo una velina (non quelle di Striscia!) e il gioco è fatto ;)
Il prezzo variava da negozio a negozio (non so come mai), in un range di 7,00-11,00 €, io l'ho pagato non ricordo esattamente i centesimi (altrimenti che blogggher farlocca sarei?!?), ma qualcosa più di 8,00 €.

Conoscete e avete provato questi 2 prodotti? Ne siete incuriosite? Non ve ne può fregar de meno? Let me know gente!

22 commenti:

  1. Mi piace molto il gloss di l'oreal:) lo devo comprare anche io un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente ne rimarrai soddisfatta, e spero la tua ricerca sarà più facile della mia ;)

      Elimina
  2. Ho provato l'Extreme Matt di Pupa e io mi ci trovo benissimo, riesco anche a modularlo! Con la spugnetta ovale simil-beauty blender, poi, è il massimo per me! PERO' in effetti, sul naso (la mia zona più grassa) dura un po' meno che nelle altre zone e sulle parti più secche evidenzia le pellicine :/ ma a parte questi 2 difettucci io lo amo, è anche abbastanza coprente su di me! Mi dispiace che non ti sia trovata benissimo, era tra le soluzioni che ti avevo consigliato sotto il post So Bio...

    Il colore del gloss è bellissimo, però questo tipo di prodotto non è tra i miei preferiti... comunque sì, so cosa si prova quando si è ossessionate da un prodotto XD

    Baci e ancora bentornataaaa :******************

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì ricordo che mi dicesti che ti piace molto il fondo, in effetti come detto per chi ha una pelle normale non è male, è la mia pellaccia che non è adatta a lui :(
      Anche io non amo i gloss, tipo che non ne compravo uno da quando avevo 14 anni XD, però credimi questo è un'altra storia, non è un vero e proprio gloss, lo definirei tipo rossetto liquido.
      Grazie tesoro, un bacioneeeeee

      Elimina
    2. Allora mi incuriosirebbe! *-*

      P.S. Ti ho "nominata" per un tag! ^^

      Elimina
  3. ciao tesoro:) ben riletta...del loreal questa estate ne avevo provati alcuni nella profumeria sottocasa poi un senso di responsabilità ( raro) mi aveva trattenuto e non ne avevo presi nemmeno 1 ma mi erano piaciuti:) ps: preso appunti sul trucchetto della velina:P del fondo invece non l'ho mai provato...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao caraaaaa, deludente questo senso di responsabilità XD scherzo, pensa che io nemmeno ci vado nelle profumerie per evitare tentazioni, invece questo qui l'ho cercato per mari e monti...Quest'estate dovevo per forza di cose puntare sulle labbra, quindi ho voluto farmi questo regalino per aver superato il mese terribile di luglio ;)
      il fondo per te che non hai grandi imperfezioni potrebbe andare bene, credo!

      Elimina
  4. Il gloss di L'Oréal mi ispira, più che altro perché è meno appiccicoso dei soliti gloss! Avrei voluto vedere la scena del tester, eheheheheh!!! :D
    Come fondotinta hai provato il Flat Perfection di Neve? In inverno non mi piaceva perché era fin troppo opacizzante, ma quest'estate l'ho altamente rivalutato, opacizza lasciando però un finish naturale :)
    Un bacione!

    PS: da domani dicono che si abbassano le temperature, resisti!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti è stata una bellissima scena, ovviamente poi di quel colore c'era solo il tester e la commessa voleva cercava di convincermi a prendere un altro colore o un'altra marca -_-, volevo piangere!
      Sai che in effetti i fondo Neve mi ispirano parecchio? Anche per non mettere sulla pelle schifezze mi piacerebbe provarli, l'unica cosa che mi frena è il fatto di non avere qui una bioprofumeria degna del nome dove poterlo provare prima dell'acquisto (soprattutto per la scelta del colore). Settimana prossima faccio un salto a una fantomatica bioprofumeria trovata tramite una ricerca sul web, speriamo innanzitutto che esista per davvero e poi che abbia Neve!

      Elimina
  5. Quel gloss ha un colore meraviglioso*__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo, è un colore particolare e molto bello <3

      Elimina
  6. Sinceramente di quei gloss mi attirava uno dei più chiari, ma non sopporto i prodotti che restano troppo cremosi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì in effetti nemmeno io amo questa caratteristica, però tamponando le labbra con una velina risolvo del tutto, si perde un po' la lucidità ma il colore resta!

      Elimina
  7. Che piacere rileggerti Sakura!!
    Riguardo al fondotinta, se hai problemi di opacità prova quelli minerali: in genere assorbono il sebo in eccesso e fanno effetto matt ma anche quelli non costano poco (se sono validi...).
    Per quanto riguarda il gloss il colore è bellissimo!! E se dura anche abbastanza allora merita un pensierino...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima! Avevo pensato anch'io a un fondo minerale, in particolare quelli di Neve, ma come dicevo a Sara, qui non ho modo di provarli e mi spaventa fare l'ordine online per il colore :/ devo trovare rimedio!
      Il gloss con il rimedio della velina dura davvero tanto, garantisco ;)

      Elimina
  8. Non l'ho mai visto questo fondo compatto di Pupa, la prossima volta che vado in profumeria lo cercherò, ho la pelle mista e ho bisogno di un fondo mattificante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non hai molte imperfezioni da nascondere potrebbe fare al tuo caso ;)

      Elimina
  9. Sembra interessante il gloss, vorrei provarlo!

    La Flò ♥ blog

    RispondiElimina
  10. Piovono madonne anche qui sul caldo, ieri c'era veramente freschino quasi freddo e io già pregustavo stivali, cappotti, neve e compagnia bella e oggi sono di nuovo qui, in mezze maniche a sudare. Due 'oni.
    Detto questo, ero interessata anch'io all'acquisto del fondo Pupa più o meno per gli stessi motivi tuoi. Mi ero però autoconvinta che fosse coprente e leggendo che non è così e in più non si può modulare e in più se ho zone secche me le evidenzia ecc ecc, mmmmm...aspetta che ci penso due secondi...decisamente non lo comprerò. Avrei voglia anch'io di qualcosa di compatto ma magari cremoso e ultra coprente. E' un periodo che godo poco le mie lentiggini.
    Il gloss sai che l'avevo giù lumato nello scorso post. Dalle mie parti pare non essere arrivato, ho bazzicato lo stand l'oreal in diversi negozi e non ho visto questo gloss (o forse sono cieca?) comunque molto carino. Speravo proprio fosse una tinta :( perché io con i gloss non mi prendo bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah addirittura neve XD, qui fino a ieri in canotta, se ti può consolare... Oggi manica corta e ho messo via il Polase, mi sembra già un grande traguardo!
      Nooooh le lentiggini, perché nasconderle? A me piacciono, ma io le ho solo d'estate, infatti son già quasi scomparse.
      Per il gloss può darsi li abbiano messi via, calcola che mi sa siano usciti intorno a maggio, da me sono arrivati qualche mese dopo perché qui in Africa arriva tutto in ritardo -_-". Anch'io non ho un rapporto idilliaco con i gloss, ma questi non sono dei veri e propri gloss, c'erano un paio di rossi accesi che secondo me avrebbero potuto piacerti, semmai dovesse capitarti l'occasione prova i tester!

      Elimina