lunedì 2 marzo 2015

Cooking Beauty: Miele

Ciao belle,
oooh finalmente dopo un paio di mesi abbondanti torna la rubrica in collaborazione con la mia cara blogg-amica Silvia (a proposito, è in corso sul suo blog un bel Giveaway dedicato ai capelli, vi consiglio di farci un salto!).


Nel post precedente vi avevo accennato che in questa "puntata" si sarebbe parlato di LABBRA, perché grazie a un simpaticissimo herpes che ha comodamente pernottato (abusivamente) sul mio labbro inferiore per oltre una settimana, ho dovuto cambiare la programmazione del blog.
L'ingrediente però non ve l'avevo svelato, ebbene parleremo di MIELE

Per carità nulla a che vedere con la canzone di Gigi D'Alessio, anzi in tutta sincerità ora il pensiero che scrivendo "Gigi D'Alessio" e "miele" in un motore di ricerca, si possa arrivare sul mio blog mi fa rabbrividire non poco O_O" (ammetto che dopo aver scoperto che qualcuno è arrivato qui scrivendo "elefante olografico" con questa storia delle chiavi di ricerca mi sto facendo prendere un po' la mano).
Comunque caliamo un velo pietoso e andiamo avanti.

RICETTA
Considerando le proprietà EMOLLIENTI, RIGENERANTI ED ESFOLIANTI del miele, la ricetta beauty che ho pensato di preparare e proporvi è uno SCRUB LABBRA.

INGREDIENTI
1 cucchiaino di olio extravergine d'oliva
2 cucchiaini di miele
2 cucchiaini di zucchero

Come al solito tutto facilmente reperibile e a prova di imbranate :D
Mescolare gli ingredienti e applicare rigorosamente con le dita il prodotto sulle labbra sfregando per una decina di secondi a labbro (superiore e inferiore), quindi sciacquare con acqua tiepida. E volendo completare con una bella passata di burrocacao.
Io ammetto vergognandomi che in 31 anni non avevo mai fatto uno scrub labbra, né di quelli naturali (come questo) né di quelli disponibili sul mercato, più che altro non l'ho mai preparato per pigrizia, e nei negozi non me n'è mai saltato all'occhio uno (qui per esempio non c'è Lush!).
Tutto questo per dirvi che avrei dovuto svegliarmi prima, l'effetto dello scrub è stato davvero ottimo! Labbra lisce, morbide e prive di quelle odiose pellicine che generalmente nonostante il larghissimo utilizzo di burrocacao (soprattutto in inverno, con la tramontana) non mancano mai sulle mie labbra.
Vi consiglio di provarlo, come si dice piccola spesa (o magari anche nulla, son ingredienti che difficilmente mancano dalla dispensa) massima resa!

Per la FASE MAKEUP mi son lasciata trasportare dal flusso di coscienza dell'amico Joyce (reminescenze di letteratura inglese dei giurassici tempi del liceo) :D
In genere quando mi metto a fare un makeup ho un'idea (per quanto a volte vaga) di cosa voglio realizzare, quali prodotti usare, quali step seguire ecc. Stavolta nulla di tutto ciò, mi son lasciata guidare dall'ispirazione del momento e ciò che è venuto fuori è una palpebra mobile color miele dorato più chiara all'interno e più scura al centro, che va a diventare marrone caldo e shimmer nella piega e all'esterno dove si fonde con una riga di "eyeliner al contrario" cioè che invece di partire da sopra alla palpebra mobile parte da sotto la rima inferiore, mentre sulla palpebra va a sfumarsi nel miele. Il risultato di certo non è un capolavoro e non credo che lo riprodurrò per uscire, ma in qualche modo mi ha soddisfatta perché volevo sperimentare qualcosa di "nuovo" senza allontanarmi troppo dai colori del tema, che non lasciavano grande spazio alla fantasia.



Che dite lo ricorda almeno un po' il miele?
Vi lascio con il link del post di Cosmovetto e vado a vedere le sue proposte con questo ingrediente!

32 commenti:

  1. Uh che bello questo post! Mi piace sia la ricettina per le labbra, io lo facevo simile ma solo con miele e zucchero di canna sia il makeup che si, me lo ricorda decisamente. Bella anche l'idea dell'eye-liner inverso...mumble, mumble...devo provare anch'io. Per la cronaca Lush non c'è neanche da me :/ così se ti può consolare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie *_*! Lo scrub quasi uguale quindi, forse il tuo un po' più energico senza l'olio (probabilmente anche più profumato, non nego che l'odore dell'olio d'oliva pungeva un po', ma per 20 secondi di applicazione direi che è ampiamente trascurabile ^^). Mi rincuora un po' sapere di non essere l'unica sfigata d'Italia che non ha Lush in zona in effetti :D

      Elimina
  2. ahahha me la ricordo troppo la canzone del mitico Gigi! ( ovviamente mitico è sarcastico ) da provare questo scrub ne ho uno similare ma comprato ....lo farò da sola....cmq con il miele si fanno tantissime cose documentandomi ho scoperto pure che si può fare una speciale ceretta per le zone delicate....ps: la nostra rubrica spacca ogni volta!! c'è poco da dire:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me ogni volta che penso al miele mi parte il motivetto in testa...Ma si può?!? Lo detesto! Questa della ceretta mi è nuova, interessante direi (anche se io sono una fifona e nelle done delicate vado di rasoio X_X)! Corro a vedere cosa hai "cucinato" tu :D

      Elimina
    2. sieeeeeeeeeeee io anche lì vado si s.epil:) e viaaaaaaaaaaa

      Elimina
  3. Se lo scrub è a prova di imbranate allora è mio!!!! per me solo cose da spignatto semplice, grazie! da provare.
    PS: sì, il make-up ricorda molto il miele...anzi, a forza di leggere miele mi è pure presa fame ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah tranquilla anch'io solo spignatto "easy" :D
      Sappi che per fare questo post, non trovandomi il miele a casa, ho dovuto comprarlo e guarda caso nel carrello son finite anche fette biscottate e burro......e ti ho detto tutto XD!

      Elimina
    2. Tentazioni golose!!! come unire utile e dilettevole ;)

      Elimina
  4. Senti mi devi spiegare come posso fare a scoprire con quali ricerche arrivano sul mio blog, ti pregoooooo XD
    La ricetta dello scrub labbra mi sembra ottima! :D
    Baciiiiiiiiiiii :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Niente di più semplice ^^: Dalla Home di Blogger > Statistiche (a sinistra) > Origini del traffico (in basso Parole chiave per la ricerca)

      Elimina
  5. Ecco, mi hai fatto venire in mente la canzone di Gigione, sentiti responsabile :D Ora spero che per flusso di coscienza non mi venga in mente anche qualcosa della Tatangelo, ahahahahahahah... ok, la smetto :D
    Il makeup color miele mi piace un sacco! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ops! Noooo anche Annina nooo, mi pento giuro XD
      Grazie, son contenta ti piaccia il makeup :)

      Elimina
  6. Ma certo che ricorda il miele!! E non lo vedo così assurdo da non andarci in giro!!
    Sai che non conosco quella canzone di Gigi D'Alessio?? Sarà perchè appena riconosco che è lui alla radio cambio stazione?? :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Son contenta, missione compiuta :)! In realtà nelle foto i makeup che faccio sembrano sempre più "smorzati" rispetto alla realtà, vedendolo qui sembra semi-portabile, invece garantisco che dal vivo era un po' eccessivo rispetto ai miei standard :D
      Beata te che non la conosci la canzone XD io cerco di evitarlo il più possibile ma alcune canzoni purtroppo (quelle più famose) mi è capitato di memorizzarle mio malgrado T_T

      Elimina
  7. What a great make-up! :)

    Would you like to follow each other? That would be amazing! :)

    XX, Sara.

    http://saritschka.blogspot.de

    RispondiElimina
  8. Thanks, dear! Following you back now! :)

    RispondiElimina
  9. Anche io faccio spesso quello scrub labbra, mi piace :)
    Il trucco occhi ricorda decisamente il miele!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me è stato una vera rivelazione lo scrub, devo combattere la pigrizia e prendere l'abitudien a farlo di routine :D
      Son contenta di aver centrato l'obiettivo con il makeup :)

      Elimina
  10. Mi piace un sacco il make up che hai fatto:) a me ricorda il miele, hai reso benissimo l idea baci

    RispondiElimina
  11. Secondo me rende eccome l'idea del miele! *-* Anche se ti preferisco con una bella rigona di eyeliner nero in combo con i makeup u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi ci preferisco anche io a dire il vero, però volevo sperimentare qualcosa di diverso :)

      Elimina
  12. Carinissima interpretazione. Io non posso più vivere senza fare lo scrub labbra!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ^^. Credo di essere entrata anche io nel tunnel :D

      Elimina
  13. Faccio spessissimo lo scrub al miele sulle labbra, ho provato anche a comprarne qualcuno ma alla fine torno sempre da lui! Il trucco ricorda moltissimo il miele, brava ! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie miElle (oddio scusa, non son riuscita a trattenermi :D)!
      Prima o poi proverò anch'io a comprarne uno, e male che vada tornerò a questa ricetta :)

      Elimina
    2. Ahahah ma di che XD anzi!

      Elimina
  14. bellissimo il trucco,ti sta anche bene ;)

    RispondiElimina
  15. Il trucco è davvero bellissimo e ricorda tantissimo il miele *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mi fa piacere che ti piaccia e son contenta di aver centrato l'obiettivo :)

      Elimina