mercoledì 28 maggio 2014

Balsamo Lavera alla rosa, Scrub Avril, Badger balm e Mono eyeshadow Benecos

Ciao Ragazze,
innanzitutto AUGURI AL BLOG che contro ogni mia più rosea aspettativa oggi compie ben 2 anni *__*.
Ho in mente di festeggiare con un bel giveaway di ringraziamento a voi, anime pie che lo tenete in vita, ma conoscete bene i miei tempi biblici, per ora c'è solo l'idea, ma arriverà (prima o poi) promesso!

Oggi volevo parlarvi dell'esperienza che è seguita al mio timido approccio al mondo bio grazie all'ordine-regalo del boyfriend di cui vi avevo parlato QUI quasi due mesi fa.
Ho intenzione di fare un tentativo di quasi-flash review per non annoiarvi, quindi dai 5 prodotti ho eliminato la BB cream So Bio Etic, in quanto su di lei sento l'esigenza di fare (chissà quando) una review lunga e completa (di quelle ad alto tasso di noiosità), per me il cambio di fondotinta rappresenta un evento raro e di una certa importanza, per cui va celebrato opportunamente!


BALSAMO LAVERA REPAIR ROSA & CHERATINA VEG. 

Questo balsamo stando alla scheda prodotto di Ecco verde dovrebbe donare "Nuova lucentezza per capelli secchi e danneggiati".
La fragranza alla rosa è molto gradevole. Ok si esauriscono qui le mie personali considerazioni positive su questo balsamo!
Passiamo alle negative. Sapete che in testa più che semplici capelli ho una giungla difficilmente domabile, quindi magari chi ha una quantità inferiore di capelli di una tipologia più mansueta potrebbe non trovarsi d'accordo con la mia opinione e amare questo prodotto (premessa d'obbligo).
Per quanto mi riguarda bisogna partire dal presupposto che (per me) il compito basilare del balsamo è quello di DISTRICARE, poi in aggiunta può fare o non fare altro, ma pettinando i capelli solo quando li lavo, ho bisogno di un prodotto che una volta applicato mi consenta di passare il pettine impedendo al camionista che è in me di uscire fuori con imprecazioni volgari e indecenti. Purtroppo questo balsamo non blocca il camionista. La capacità di districare è direttamente proporzionale alla quantità di prodotto che si applica ergo se voglio proprio bloccare il camionista con questo tubetto da 150 ml posso fare due, massimo tre lavaggi, che per un prezzo di 3,99 € mi sembra inaccettabile.
Inoltre trovo che il tubetto sia estremamente scomodo, la consistenza del balsamo è molto corposa per cui il suddetto camionista viene fuori già prima di applicare il prodotto, nella fase in cui sei a testa in giù con i capelli grondanti acqua e cerchi disperatamente di far uscire il prodotto dal maledetto tubetto, premendo con entrambe le mani e tutta la forza che hai, con scarsi risultati.
Insomma, magari non si è capito, per cui dichiaro pubblicamente che NON lo ricomprerò mai più, il caso è chiuso!

AVRIL ORGANIC BODY SCRUB

Ecco Verde ce lo descrive usando questa frase: "Pulisce delicatamente il corpo ammorbidendo la pelle".
Vi dico già che mi è piaciuto molto, vado matta per la sua fragranza fresca e agrumata che pervade tutto il bagno quando lo utilizzo (oltre alla pelle, chiaro), mi piace la consistenza "gellosa", la leggerissima schiumina che crea e la misura perfetta dei granuli marroni (né troppo grandi né troppo piccoli). Non mi ha risolto il problema dei millemila peli incarniti provocati dal silkepil, ma lo trovo maggiormente efficace rispetto a tutti gli altri scrub utilizzati precedentemente.
Il packaging è semplice, nulla da ridire nemmeno su di lui.
Se proprio devo trovare un difetto dico che il prezzo non è bassissimo (io lo presi a 6,99 € ora costa 7,19 €), però aggiungo che non lo trovo un prezzo alto, bensì onesto per 200 ml di prodotto valido.
Credo che se non troverò un sostituto più "a portata di mano" potrei farlo cadere nel carrello nel prossimo ordine.



BADGER BALM LIP BALM STICK

Descrizione di Ecco Verde: "Balsamo per labbra idratante e meravigliosamente profumato".
Della seconda parte non posso darvi testimonianza in quanto l'ho volutamente scelto senza profumazione, essendo burrocacao-dipendente 4 stagioni su 4 a lungo andare mi dà noia avere un qualsiasi odore proprio lì, a pochi cm dal naso. Per il resto (oltre a desiderare ardentemente quel tenerissimo animaletto, bacchetta magica-dotato che c'è sull'etichetta *.*) posso dirvi che mi sto trovando meravigliosamente: la consistenza è perfetta, non troppo morbida (come il Labello), non troppo dura (come quello al karitè de I provenzali), non mi ha comportato alcun tipo di irritazione al labret (come invece è accaduto con quello al karitè de I provenzali), sta superando abbastanza bene la prova caldo tropicale (consistenza invariata, non si è sciolto o simili) e mi posso ritenere soddisfatta anche riguardo l'idratazione. Quest'ultimo punto però andrà riconfermato con la vera tramontana rigida invernale, cui non è stato sottoposto avendolo ricevuto ad aprile. Questo stick piccolo da 4,20 g costa solo 3,59 €: ottimo rapporto qualità-prezzo.

BENECOS MONO EYESHADOW

Potevo fare un ordine senza metterci un acquisto (inutile) puramente makeupposo?!? NO, non potevo! Potevo resistere al fiorellino in rilievo di Benecos *_*?!? Ovviamente NO! (con l'esempio faunistico del prodotto precedente e quello floristico di questo prodotto avete potuto farvi un'idea di quanto sia nulla la mia immunità alla potenza del packaging...)
E quindi ora mi trovo tra le mani questo gioiellino che Ecco Verde definisce semplicemente "Ombretto shimmer delicato". In realtà per la scelta di questo ombrettino mi sono lasciata abbindolare anche dalla curiosità che evoca il nome e relativa descrizione (della serie I'm "polla" and I know it). Il nome è "So what?": "Non oro, non marrone, che colore è? Un marrone chiaro cangiante dorato". In realtà io più che marrone direi beige e ammetto che ne ho diversi simili perché è uno dei miei "cavalli di battaglia" (leggi "classico colore che uso abbinato alla riga di eyeliner nero quando non ho voglia di applicarmi con qualcosa di vagamente elaborato o di usare colori strong") e devo dire che come qualità non
mi delude affatto, resiste al caldo senza andare nelle pieghette e senza primer (giuro!), lo stendo molto facilmente con la professionalissima tecnica del dito indice :D, ha consistenza quasi setosa e ha questo adorabile effetto shimmer non esagerato che copre la palpebra donando un tocco di eleganza. Insomma se vi capita di fare un ordine vi consiglio di farlo CASUALMENTE scivolare nel carrello perché considerando il prezzo piccolo (2,99 €) vale sicuramente la pena provarlo, inoltre ho notato che c'è una nuova colorazione (Mermaid) niente male!

Bene, spero di essere stata utile per i prossimi eventuali acquisti bio, un saluto a tutte voi anche da parte del camionista che è in me!

45 commenti:

  1. ...ho usato il balsamo al mango di lavera...mi ha causato una forte irritazione!!!
    ...il balsamo labbra mi incuriosisce!!!
    ...ciaooo...lu!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh mamma, mi sa che non darò una seconda chance a questi balsami per capelli :-O, con il balsamo labbra invece puoi andare sul sicuro ;)

      Elimina
  2. Grazie per questi preziosissimi consigli :D anche io quando posso acquisto qualcosa su ecco-verde. Aspetto di leggere anche la tua recensione riguardo la bb cream so bio :)
    a presto!
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie a te per essere passata ^^
      Spero di riuscire a scriverla presto la review della bb :D

      Elimina
  3. Auguri per i tuoi 2 anni!

    Io col balsamo alla rosa non mi sono trovata bene, non era abbastanza districante e mi appesantiva i capelli :-/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ^^
      Allora siamo in due ad avere avuto la stessa impressione, bocciato!

      Elimina
  4. bellino l'ombretto :D il body scrub mi incuriosisce perchè avrei bisogno di uno scrubbino profumato e non i soliti fai da te dagli odori improbabili XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora Deborah vai sul sicuro con questo, l'odore è spettacolare *.*

      Elimina
  5. Essendo cespuglio-dotata e naturalmente incline ad esclamazioni pseudo-camionistiche quando si tratta di capelli, direi che il balsamo Lavera non fa per me! :D

    P.S. il tasso con la bacchetta magica della Badger Balm *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hihihi se vuoi tenere a bada il tuo caminista, niente balsamo Lavera!
      Quel tasso lo voglio troppo, mi accontento anche del formato peluche *-*

      Elimina
  6. Augurissimi per il secondo anniversario del tuo blog!!!!
    :)

    RispondiElimina
  7. Auguri in ritardo al blog ♥

    Quel balsamo mi ispirava ma direi che rimarrà al suo posto XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie <3
      No davvero, lascialo dov'è o ti ispirerà imprecazioni :D

      Elimina
  8. Io ho risolto con il balsamo BioQ in vendita da smoll (ha anche il sito online cn la prima sped. gratis). A me districa benissimo e senza grosse difficoltà (sai che anche io ho i capelli selvaggi XD)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, ricordo che i tuoi capelli sono simili ai miei :D ottimo, allora me lo segno questo BioQ, DEVO provarlo!

      Elimina
  9. Augurissimi, augurissimi bloggino *_____*
    Il balsamo anti-camionista mi ha stesa, in compenso cercherò di ricordarmelo quando sarò in Cruccolandia ed avrò Lavera a disposizione in modo relativamente più semplice rispetto a qui! Non è la prima volta che ne sento tessere I DIFETTI, anziché gli elogi XD
    Del Badger Balm invece ho letto solo grandi miracoli, perciò questo mi incuriosisce decisamente di più XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GraZZie graZZie per gli auguri :)!
      Bene, il fatto che non sono l'unica ad averlo "demolito" mi rincuora, significa che è oggettivamente una ciofeca :D, quindi sì ricordatene in Cruccolandia ed evitalo come la peste! Se invece ti capita, sempre lì, di trovare il burrocacao col tasso non fartelo sfuggire ^^

      Elimina
  10. Innazitutto augurissimi per i primi 2 anni di blog :*)!
    Hai fatto proprio un bell'ordine, anche io con i prodotti Benecos mi sto trovando benissimo (ho un rossetto e un fondo in polvere libera) i prezzi sono veramente bassi, non contengono schifezze e sono anche di ottima qualità! Devo provare anche qualche ombretto ed il tuo è proprio un bel colore.

    My latest post: MASCARA MAYBELLINE NY THE COLOSSAL GO EXTREME VOLUM'

    THE SHOPPING GIRLS

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per gli auguri ^^
      Proprio ieri ho visto una review di un rossetto Benecos e mi è venuta una grande curiosità, sembrava davvero carino :) è vero i prezzi son convenienti e i prodotti sono "puliti" e qualitativamente buoni!

      Elimina
  11. Amazing post !Would you like to follow each other?
    http://kate-fashionschtick-kate.blogspot.com/

    RispondiElimina
  12. Quanto vorrei vedere dal vivo il camionista che è in te, giusto giusto per godermi lo spettacolo dal vivo, anche se me lo sono immaginato bene ;)
    Mi hai incuriosita con l'ombrettino caruccio diBenecos, presto potrebbe facilmente scivolarmi nella shopping bag!
    Un bacione *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahha la prossima volta che uso il balsamo Lavera mi faccio fare un video, ma ti avverto, non è un bello spettacolo :D
      Riguardo l'ombretto sul tuo colore meraviglioso di iride ci vedrei benissimo il viola, dacci un'occhiata, è molto bello ;)

      Elimina
  13. avevo lasciato un commento dal tablet ma vedo che non è stato pubblicato..ariproviamo allora:))))
    Di lavera ho usato prodotti per il corpo ( la linea coconut è la mia preferita) e shampoo ma balsami mai...mentre di avril prova se ti capita le salviette struccanti sono in vero cotone sono sofficissime mentre di benecos ho un debole per il loro blush:) presi sempre da ecco verde....ecco quasi quasi un nuovo ordine ci sta tutto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Argh non mi è proprio arrivato quello del tablet!
      Magari con il balsamo tu che li hai corti e non hai forte bisogno di districarli ti troveresti bene, anche se resta il fasto che il tubetto è tuttaltro che comodo >_<! Al prossimo ordine devo ricordarmene delle salviettine, avevo anche letto in passato qualche review positivissima :) e ovviamente voglio provare anche un blush Benecos prima o poi :D
      Poi mi fai sapere che prendi nell'ordine, io come al solito son curiosa ;)

      Elimina
    2. certo cara appena arriva ( forse domani) pubblico foto..non resistoooooo

      Elimina
  14. ps: bloccare il camionista mi ha fatto ridere forte:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihi ogni volta lavare i capelli è una faticaccia quindi ehm capita che i nodi mi facciano diventare volgare :D

      Elimina
  15. ho presente le imprecazioni da "scioglimento nodi" come te ho una sorta di covone in testa, solo che io a differenza ho pure i capelli sottili quindi si spezzano solo a guardarli. Non ho ancora trovato un cavolo di balsamo che mi abbia fatta gridare al miracolo, che sciolga senza appesantire e che abbia la giusta densità. In compenso al momento sto usando uno spray salino di tony & guy (che ovviamente non sarà bio) che mi piace un sacco...perchè te lo dico? Boh mi andava :)
    Tornando al tuo post invece il burro di cacao mi ispira moltissimo! Mi deciderò a fare un ordine. Ahhhh e tanti auguri al blogghino...tanti auguri al blogghino...tanti auguri al blogghino...ok la smetto.
    Ah anch'io ho la passione dei gatti e in Giappone sogno di andarci prima o poi, purtroppo l'unico periodo in cui potrei è agosto e ad agosto si schiatta per il caldo e umidità :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece ce li ho durissimi e spessissimi (che non so se sia un pro o un contro), con le maschere siliconiche spesso mi trovo bene, però non credo gli facciano un gran bene alla lunga lunga lunga, pensavo di fargli un favore e invece ho beccato la ciofeca :D, vabbè capita.
      Grazie per gli auguri ^___^
      Io ci son stata esattamente 10 anni fa a Tokyo per uno stage universitario, ma coltivo il sogno (o meglio l'utopia) di tornarci prima o poi...Io andai ad aprile, arrivammo giusto il gg dopo la fioritura dei sakura, peccato :)

      Elimina
  16. auguri ( in ritardo ) per il tuo blog cara!! :)
    sono tornata ( forse ) ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Saretta e soprattutto Bentornata ^_____^!

      Elimina
  17. Prima o poi proverò un Badger Balm! Della Benecos invece proverei volentieri un blush più che un ombretto! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi provarlo ;)
      In effetti anch'io sono molto tentata dai blush Benecos, le leggo un gran bene in giro!

      Elimina
  18. OOooo allora mi butto sul burrocacao per me e la mia migliore amica, anche lei burrocacao-dipendente 365 giorni l'anno! :D

    RispondiElimina
  19. Anche io mi trovo bene con il badger balm,vedremo come se la caverà col caldo cosmico ma per ora mi stra piace!!
    Che bello quell'ombretto benecos e poi il nome è anche quello di una bellissima canzone di pink ;) Eli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me per ora sta reggendo bene il badger balm e le temperature sono decisamente alte X_X
      Ah non sapevo della canzone, mi documenterò ;)

      Elimina